in memoria di Giancarlo Salzano
in memoria di Giancarlo Salzano
Per un'assenza in memoria di Giancarlo Salzano Biografia in memoria di Giancarlo Salzano Bibliografia in memoria di Giancarlo Salzano in memoria di Giancarlo Salzano in memoria di Giancarlo Salzano Testimonianze in memoria di Giancarlo Salzano Contatti
in memoria di Giancarlo Salzano
in memoria di Giancarlo Salzano
Carol Rama
Acquerelli 1939/1941,
Opere 1966/1980


Testo di Edoardo Sanguinetti

Per Carol

Le lingue esposte lunghe (esperte), e i cazzi contundenti (a tensione, a contenzione): (i corpi, insomma): e i lacci, e i ganci (e i pazzi): le lame (e le parrucche), e la frizione

(frigida) delle ruote, con i mazzi delle rotelle, delle braccia: (e azione di carrozzine, carrozzelle), e i razzi dei riccioli (amputati): (e correzione)

(corruzione) di teste (e primavere testicolari), di gambe): i macelli (le macellaie), i coltelli, e le vere

scarpe: i pesci esibiti (e reti, e anelli), i mezzi pezzi (imputati): e le fiere, i mercati: (fioriscono i capelli):

Foto: Roberto Goffi
in memoria di Giancarlo Salzano
- Cookie Policy -